Post

Visualizzazione dei post da Dicembre, 2013

Guida sulle Patine - seconda parte

Immagine
Eccoci con la seconda parte della mia Guida sulle Patine. La prima parte potete leggerla QUI Vediamo ora quali altri Sali del Rame possiamo ottenere (o no), come preparare i pezzi da patinare, come isolare le patine ottenute e se e come è possibile ottenere patine sull'Alluminio. Solfato rameico pentaidrato CuSO 4 ·5H 2 O Si ottiene per reazione con l'acido solforico e ha colorazione blu brillante . Nella versione anidra ha colorazione biancastra; diventa blu aggiungendo acqua. La produzione è generalmente industriale e non è possibile ottenerlo su una lastra o un filo (si ottiene solubilizzando l'ossido di rame e facendolo reagire con acido solforico in ambiente acido, a temperatura elevata).   Solfato di Rame CuS Di colore nerastro, è possibile ottenerlo utilizzando il Fegato di Zolfo (Solfuro di Potassio K2S) . Per utilizzare il Fegato di Zolfo, ideale è la formulazione in gel ( Patina Gel ): pratica da usare, è molto stabile e il prodotto non s