Google+

giovedì 30 giugno 2016

Finchè potrò...

"Mi chiamo Luca e sono nato il 3 Ottobre 1985.Sono un perito nucleare, diplomato al corso FASE (fisica e chimica applicate alla tutela ambientale) con la passione per la creazione di bigiotteria.Mi sono avvicinato a quest'hobby a fine 2004 ed ho sperimentato molte tecniche; sostanzialmente sono autodidatta (..)Dal 2012 mi sono decisamente addentrato nella lavorazione dei metalli (alluminio, rame, similoro e ottone), sperimentando e imparando tecniche di forgiatura, foldforming, ecc.Dal 2013 mi sono appassionato allo Steampunk e assieme a Kia, la mia ragazza, frequento eventi e raduni a tema e faccio parte del meraviglioso gruppo Steampunk Nord-Est Italia.Nel 2011 mi è stata diagnosticata la Sindrome di Ehlers-Danlos (EDS), una malattia genetica rara che riguarda i tessuti connettivi. (...)Questa malattia, che è degenerativa e non ha cura (occorre seguire tutta una serie di precauzioni e fare una serie di esami di controllo ogni anno) mi rende più difficile (tra le altre cose) creare bigiotteria, ma finchè potrò continuerò a seguire la mia passione e a condividerla con voi."

Questo è un estratto della mia BIO presente qui sul blog.
Perchè comincio così questo post, dopo un periodo davvero lungo di assenza?
Beh, perchè quel "finchè potrò" è in un certo modo arrivato e ben prima di quanto mi aspettassi. Nell'ultimo anno ho avuto dei peggioramento a livello delle mani che mi preoccupa un po', avendo poca capacità di recupero. 

Ho quindi deciso per precauzione di smettere



Ogni tanto non resisterò e assemblerò qualcosa eh, ma la forgiatura (e tutte le operazioni collegate) temo che ormai sia da evitare. 
E' chiaramente un dispiacere, ma me ne faccio subito una ragione perchè il far collane non mi serve, le mani invece sì  :-P 

Ringrazio davvero di cuore tutte e tutti voi che mi avete seguito in questi anni, alcuni già dagli inizi nell'ormai lontano 2004 col mio primo blog sulla piattaforma Windows Live Spaces :-D
Mi auguro che le mie creazioni possano avervi stimolato a creare a vostra volta e che i miei tutorial e le condivisioni delle mie esperienze vi siano stati di aiuto e stimolo per imparare nuove cose.


Non so ancora se e come continuerò ad utilizzare questo blog o il mio canale youtube;
è possibile che prossimamente darò via alcuni dei materiali che ho accumulato, nel caso farò un video al riguardo :-)


Grazie a chiunque abbia incrociato la mia strada in questi anni e a chiunque abbia scelto di indossare o regalare una mia creazione! Grazie di cuore!

Se voleste fare qualcosa per me o per chi vive la mia stessa situazione, potete provare la Sfida delle posate di plastica e/o fare una donazione all'AISED (Associazione Italiana Sindrome di Ehlers-Danlos).

LINK

Vi abbraccio tutte/i e vi lascio col il video sulla sfida delle posate di plastica, una cavolata che mi sono inventato, ma che rende perfettamente l'idea di come sia (almeno in parte) convivere con la mia situazione:





A presto!

Luca