Google+

lunedì 27 febbraio 2012

Resoconto fiera Fantasy&Hobby 2012 di Ferrara ...

Domenica mattina sono andato, con la mia ragazza, alla Fiera di Ferrara, per visitare il Fantasy&Hobby.

Prima ho visitato per bene il sito per vedere come era organizzata la fiera, e leggo:


263 espositori, 6 padiglioni, 16.000mq espositivi al coperto, ecc ecc

Una volta arrivati scopriamo che il biglietto è unico per tutte e quattro le manifestazioni che si stavano svolgendo; meglio così, se abbiamo tempo possiamo girare anche le altre!

Entriamo al Fantasy&Hobby e ci troviamo in un unico mezzo padiglione, con stand minuscoli, alcuni dei quali erano tenuti da hobbisti... Il primo giro di tutti gli stand ci ha impegnato per ben 15 minuti...
Al che facciamo un secondo giro e sconsolati ci giriamo gli altri 2 padiglioni  che ospitavano le altre 3 manifestazioni.

In un'ora abbiamo girato tutto, comprato due piante, 8 etti di taralli artigianali e 4 pietre semipreziose.

Sinceramente, leggendo il sito mi aspettavo MOLTO di più, invece questa non la definirei nemmeno una "fiera minore"... era più un mercatino per creativi.




" Fantasy&Hobby, il Salone ferrarese che dà spazio alle idee creative è l'appuntamento fisso per quanti condividono la passione per le arti manuali e la creatività. Rappresenta un vero e proprio laboratorio di creatività, ricco di corsi, dimostrazioni e consigli utili per apprendere nuove tecniche, affinare le astuzie e sviluppare idee: tagliare, cucire, incollare, dipingere, infilare, levigare, rifare da capo . . . . . .
. . . insomma CREARE!! "



Ecco, magari comincino a creare una manifestazione un po' più seria, o quantomeno diano sul sito delle informazioni REALI, visto che di espositori ce ne saranno stati sì e no una cinquantina... e 8€ per una fiera del genere, sono davvero troppi...


Tre8bre

Nessun commento: